Intestazione

Matteo Terzaghi e Loredana Di Fabrizio

Foto: B.S.

Foto: B.S.

Matteo Terzaghi, nato a Bellinzona nel 1970, laureato in filosofia all’Università di Ginevra, è redattore alle Edizioni Casagrande. Ha pubblicato i libri di prose a metà tra narrativa e saggistica “Ufficio proiezioni luminose” (Quodlibet, 2013; Premio svizzero di letteratura 2014) e “La Terra e il suo satellite” (Quodlibet, 2019; finalista premio Dessì 2019), entrambi tradotti in varie lingue. Ha realizzato numerose pubblicazioni in collaborazione con artisti e fotografi, tra cui i “Pensieri e fantasticherie su un paesaggio di Markus Raetz / Gedanken und Träumereien über eine Landschaft von Markus Raetz” (Edizioni Periferia, 2021) e “Armand Schulthess. Livres de mysique” (Sottoscala, 2023). Con Pietro De Marchi ha curato i racconti di Giorgio Orelli usciti nei volumi “Pomeriggio bellinzonese” e “Rosagarda” (Casagrande 2017 e 2021).

Giulia Caramori

Foto: Giulia Caramori

Loredana Di Fabrizio è nata nel 1988 a Salvador, in Brasile, ed è cresciuta in Ticino. Ha studiato Storytelling & Performing Arts a Torino e dal 2018 lavora come operatrice culturale. Collabora con diversi festival e realtà del panorama culturale ticinese in ambito letterario e cinematografico. Attualmente segue una formazione triennale per diventare Counselor Professionale, unendo l’interesse per le storie alla psicologia.

Progetto

-